lunedì 6 maggio 2013

Ingredienti: 

4 carciofi
1 spicchio d'aglio
4 cucchiai di olio evo q.b.
Olio per friggere
1 fetta di guanciale
4 tuorli d’uovo(grandi)
Pangrattato
Sale q.b.

Oggi vi propongo uno sfizioso antipasto dal gusto forte e deciso, ideale per i palati più esigenti…è costituito da un nido di carciofi cotti in padella accompagnato da listarelle di guanciale croccante e legato insieme dal tuorlo d’uovo fritto.
Per prima cosa prendete 4 bicchierini e mettete dentro un pò di pangrattato, dividete il tuorlo dall’albume, posizionando i rossi dentro un bicchiere versandoci sopra il pangrattato fino a ricoprirli del tutto.
Fate rapprendere i tuorli 2 ore nel frigorifero coperti da una pellicola trasparente.
Nel mentre puliti i carciofi e tagliateli a fette molto sottili, gambi compresi, prendete una padella
e mettete a scaldare 4 cucchiai d’olio con uno spicchio d’aglio.
Quando l'olio ha preso calore versateci i carciofi e fateli cuocere a fiamma dolce per 20-25 minuti circa finchè non risulteranno morbidi(ricordatevi di levare l'aglio a fine cottura); tagliate a listarelle sottili il guanciale(potete sostituirlo con della pancetta), e mettetelo in una padella finchè non diventa croccante(sempre a fiamma bassa mi raccomando!).
Dopo due ore, mettete a scaldare l’olio per friggere in un pentolino molto alto e con estrema delicatezza tirate fuori i tuorli dai bicchieri ed immergeteli nell’olio friggendoli per 50 secondi.
Prendete un coppapasta e posizionatelo al centro del piatto, procedete ad impiattare mettendo prima il carciofo, poi adagiateci intorno le listarelle di pancetta ed al centro create un buco posizionandoci il tuorlo fritto.
Servite immediatamente...buon appetito!

Tagged:

3 commenti :

  1. Bellissimo!Viene voglia di mangiarlo subito...complimenti per la cura che metti nella presentazione dei piatti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Valentina, posso friggere i carciofi?
    Lucia

    RispondiElimina
  3. Ciao Lucia, ho provato sia con i carciofi fritti che in padella, alla fine ho scelto di farli in padella perchè trovo che si sposino meglio con gli altri ingredienti.
    Il piatto ha sapori "complessi", lo trovo equilibrato così, sinceramente ti sconsiglio di friggerli.
    Buona serata

    RispondiElimina